MuseoDiffuso

Ronciglione si racconta
ottobre 25, 2011

Duomo

Disegnato da Pietro da Cortona e rivisto da Carlo Rainaldi, il Duomo è la più grande Chiesa di Ronciglione. Costruita tra il 1630 e il 1695, vanta una cupola in pietra, decorata a mano dai maestri scalpellini, con 36 metri di elevazione che in passato ha ricevuto diverse critiche perché, poiché Ronciglione è situato non troppo lontano dallo Stato Pontificio, non si potevano innalzare cupole che “gareggiassero” con quella di San Pietro. Proprio queste critiche hanno fatto sì che i lavori di costruzione si protraessero a lungo chiedendo un grande sforzo al popolo ronciglionese e alla comunità che ha partecipato attivamente al suo innalzamento. L’interno è a tre navate e conferisce al complesso un senso di ampiezza e maestosità arricchito dalle decorazioni interne della cupola e dalla presenza di alcuni splendidi affreschi del 400. La recente opera di restaurazione conclusa nel 2006 ha ridato al Duomo il lustro e la bellezza del passato.

 
 

Vedi l’interno: