Museodiffuso di Canepina

Capaci di mostrarci
maggio 5, 2012

Fontana di Napoli

Fontana di Napoli

Edificata nel XVIII secolo, contemporaneamente al parco di Villa Rem-Picci, la fontana di Napoli era in pratica una piccola sorgente. Per almeno due secoli e mezzo è stata usata prevalentemente per annaffiare il vasto e ricco parco di Villa Rem-Picci, che si estendeva da Via XX Settembre a S. Amanzio. Nei pressi della fontana, in alto sullo sperone roccioso, è tuttora visibile un’antica conduttura a “schiena d’asino”, probabilmente scavata in epoca remota, per convogliare l’acqua in qualche pozzo di cui si è persa ogni traccia. E’ ipotizzabile che l’acqua della sorgente di Napoli alimentasse anche la fontana posta all’interno del giardino all’italiana di Villa Rem-Picci, vicino al caffè house.

 

 

FONTANA_DI_NAPOLI