Museodiffuso di Canepina

Capaci di mostrarci
maggio 5, 2012

Collegiata S. Maria Assunta

CHIESA COLLEGIATA

Costruita nel secolo VIII o più probabilmente nel XII  in blocchi di roccia rosa e dedicata a Santa Maria Assunta in Cielo. Subì un primo grande restauro nel 1492 ad opera di Antonio Cordini da Sangallo. La facciata venne dotata di finestre circolari, una centrale e due laterali, per renderla volutamente simile alla Chiesa della Madonna della Quercia, a ricordo di un miracolo ricevuto da un canepinese mentre, fedele devoto, si recava al santuario della Quercia. Successivamente venne distrutta l’originaria scalinata per ricavare l’attuale piazzetta antistante. Recentemente il campanile, modificato nel corso del 1700 con l’aggiunta di una piramide finale, è stato riportato all’originario modello antico. Splendida la campana fusa nel 1885 da G.B. Lucenti con immagini della Madonna, del Cristo Crocifisso e dello stemma di Canepina, tra decorazioni geometriche e floreali. All’interno, diviso in tre navate, è possibile ammirare, nella cappella laterale, la Madonnadella Luce, tempera su tavola a fondo oro del XV secolo.

 

 

chiesa_collegiata