Museodiffuso di Canepina

Capaci di mostrarci
maggio 10, 2012

Castello degli Anguillara

CASTELLO ANGUILLARA

Il Castello, chiamato degli Anguillara (ultima potente famiglia ad averne possesso) fu costruito intorno alla metà dell’ XI secolo dagli esponenti della potente famiglia Di Vico, come presidio su un dirupo allora inaccessibile, proprio per vigilare, con la sua Torre d’Oriente, sulla piana del Tevere, da dove si temevano attacchi offensivi. Del Castello resta uno sperone del torrione occidentale e la torre orientale, probabilmente torrione di difesa. Dopo alterne vicende storiche diverrà proprietà della famiglia Anguillara, di cui vediamo lo stemma sull’antica porta d’ingresso. Sul piazzale d’ingresso del Castello vi è un ambone in peperino di forma  semicircolare, che nella parte superiore contiene una piccola nicchia con immagine sacra, è concluso da timpano con cornice. Il corpo della bigoncia, superiormente bordato, poggia su una base appena sporgente, ornata da nastri intrecciati e terminante con appendice a forma di ghianda. Nella parte centrale c’è un sole irraggiante che circoscrive la sigla  IHS, simbolo bernardiniano. Secolo XV- XVI.

 

 

castello_degli_anguillara